Sinisgalli Leonardo - Sito ufficiale del Portale Web "Bernalda Net"

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sinisgalli Leonardo

Bernalda > Pinacoteca comunale

PINACOTECA COMUNALE D'ARTE MODERNA "BERNALDA - METAPONTO"


Leonardo Sinisgalli
(Montemurro "Potenza" 1908 - Roma 1981)
poeta, disegnatore e incisore italiano


Autoritratto, 1978
(Acquaforte, cm 35 x 50)


Poesia visiva, 1978
(Acquaforte, cm 35 x 50)

È uno dei maggiori poeti italiani del '900 ma, sin da giovane, è direttore e collaboratore di varie riviste su cui pubblica cronache d'arte. Responsabile dell'ufficio tecnico dell'Olivetti inventa numerosi manifesti che suscitano l'interesse del pubblico milanese.
Nei primi anni '50 è "art director" della Pirelli e realizza un cortometraggio "Un millesimo di millimetro", premiato alla mostra del cinema di Venezia. Seguirà "Furor Mathematicus e Civiltà delle macchine", rivista da lui ideata e condotta. Nel 1955 organizza la mostra "arte e industria" alla galleria d'arte moderna a Roma. Consulente dell'AGIP, dell'ENI, dell'ALITALIA, realizza campagne pubblicitarie e mostre. Dei viaggi annota appunti e disegni. Noto l'opuscolo illustrato "Viaggio a New York".
Con l'andare degli anni si consolida l'abitudine al disegno e al ritratto. Espone, varie volte disegni, manoscritti e ritratti a Milano e a Roma.
Nel 1979 pubblica a Bernalda il volume di poesie "Come un ladro", con sue acqueforti, stampate nello studio calcografico Sebaste-Carella,
A Matera nel 1980 espone 45 pastelli a "Il Labirinto" e nello stesso anno fonda a Roma la galleria d'arte "Il Millennio", inaugurata con una sua esposizione di pastelli.


 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu