Le varietà italiane - Sito ufficiale del Portale Web "Bernalda Net"

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le varietà italiane

Bernalda > L'olio e i suoi strumenti a Bernalda

Distinguere tra le diverse varietà di olive può essere molto difficile, dato che le differenze a volte sono davvero minime. Per riconoscere una cultivar, oltre all'oliva, i tecnici che le analizzano studiano la forma del seme e i fiori prodotti dall'olivo, ma altrettanto importante nella distinzione tra i vari tipi di cultivar è l'assaggio dell'olio.  

 

Allora

Americano

Arancino

Ascolana

Barese Dolce

Barnea

Bella di Cerignola

Biancolilla

Bosana

Burroncina

Canino

Carolea

Casalivo

Cerignola

Cerretano

Ciliegino

Cima di Mola

Colombino

Coratina

Correggiolo

Correggiolo di Pallese

Cucco

Cuoricino della Madonna

Dolce Agogia

Frantoiano di Montemurlo

Frantoio

Gaeta

Gaggiolo

Gentile (Frantoio)

Grappolo

Gremigna

Grignano

Grossaio

Grossolano

Larcianese

Lastrino

Lazzero

Leccino

Leccio del Corno

Leccione

Madonna dell'Impruneta

Madremignola

Mansino

Maremmano

Marzio

Maurino

Melaiolo

Mignolo

Mignolo Cerretano

Moraiolo

Morcaio

Morchiaio

Morchione

Morcone

Morello a punta

Mortellino

Nocellara del Belice

Ogliarola

Oliva Populonia

Oliva Suvereto

Olivastra Seggianese

Olivo di Palone

Ortice

Pendagliolo

Pendolino

Pesciatino

Piangente

Pignola

Piturzello

Punteruolo

Quercetano

Rama pendula

Rappagliana

Razzaio

Razzo

Rosarina

Rosciola

Rosino

Rossellino

Rossello

San Felice

San Francesco

Santa Caterina

Santagetese

Saracena

Scarlinese

Selvatica

Taggiasca

Tonda Iblea

Tondello


 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu